Decisyon, l’IoT per l’industria 4.0

Pubblicato il lunedì, 4 febbraio 2019

“Sai di avere di fronte una vera innovazione quando allo stesso tempo vuoi mantenerla segreta per essere il primo e unico utente ma allo stesso tempo senti il desiderio irresistibile di condividerla il prima possibile”

– Cosimo Palmisano, cofondatore, vicepresidente business development di Decisyon

Belvisyon, l’app per controllare la rete energetica

Il nostro rapporto con Decisyon è iniziato nel 2014, quando a IFS (partner di Decisyon) è stato chiesto di fare lo scale up di una delle soluzioni di Enel Green Power, Belvis. “La sfida più grande era avere la certezza che l’energia prodotta e quella consumata fossero mappate correttamente nell’intera catena del valore, per evitare blocchi nella rete e impedire che nel sistema di settlement dei pagamenti finissero flussi di cassa sbagliati”, spiega Palmisano.

Enel Green Power aveva la necessità di digitalizzare l’intero flusso di informazioni proveniente dagli strumenti di misurazione della produzione, e di aggiungere le funzionalità analitiche sufficienti per evitare attività inclini all’errore. Inoltre, “cercavamo di aggiungere funzionalità collaborative per accelerare il processo decisionale durante il ricongiungimento fra l’energia prodotta dalle centrali e quella assorbita dalla rete”, aggiunge Palmisano.

Per questo Decisyon ha collaborato allo sviluppo soluzione software chiamata Belvisyon. “Il valore che abbiamo apportato a questa app è consistito nell’inviare alla catena decisionale i dati di IoT provenienti dalle centrali”, afferma Palmisano. I risultati positivi ci hanno permesso di fare lo scale up di questo ecosistema e di implementare l’applicazione in altri Paesi partendo dal Sudafrica.

Verso soluzioni energetiche ancora più rivoluzionarie

Lo sviluppo di Belvisyon non è l’unica soluzione su cui abbiamo lavorato insieme: nel 2018 abbiamo iniziato a discutere su come affrontare con Decisyon le necessità emerse da altre linee di business di Enel, e abbiamo intavolato un dialogo sulle strategie rilevanti per arrivare a una dimostrazione di fattibilità. “Enel ci ha messo in grado di condividere la nostra tecnologia a diversi livelli dell’organizzazione. Questo ci ha aiutato a migliorare le nostre strategie di sviluppo dei prodotti e a soddisfare le richieste di un settore promettente come quello dell’energia”, aggiunge Palmisano.

Attualmente Decisyon ha più di 200 clienti, oltre 20.000 utenti e dislocamenti attivi in più di 50 Paesi. “Per esempio, una delle nostre soluzioni per le digital factory è stata già applicata in 20 stabilimenti produttivi in tutto il mondo”, afferma il cofondatore. Guardando al futuro, “ci piacerebbe aumentare ancora di più le nostre capacità collaborative e decisionali aggiungendo strumenti di raccomandazione delle azioni da effettuare”.

Decisyon è un’azienda con un occhio al futuro: punta a essere pronta per le sfide della tecnologia del futuro e a coglierne i vantaggi. “Abbiamo iniziato a lavorare nell’ambito dell’industria 4.0 prima ancora che il termine venisse coniato”. Palmisano è convinto che “i dati diventeranno una merce importante nei prossimi anni. L’unico valore aggiunto che si può fornire è la decisione giusta al momento giusto”. Senza dubbio Decisyon sarà all’avanguardia grazie alla sua tecnologia di punta e alle sue idee straordinarie basate sulle persone ed i processi decisionali.

Open Innovability

Prendi parte al cambiamento