Unisciti a ReShape, la nuova call globale di Enel

Pubblicato il mercoledì, 24 giugno 2020

La capacità di anticipare e adattarsi al cambiamento è diventata una parte cruciale del business. Lo scenario globale del Covid-19 ha costretto le aziende a fermarsi per riflettere sui propri processi interni ed esterni e sul modo di fare innovazione.

In Enel abbiamo fatto da apripista dell’innovazione, diventando la prima utility a integrare il 100% dei nostri dati e app nel cloud, per operare in modo più efficiente, sicuro e da remoto in questi tempi difficili. Nel 2019 Enel ha sviluppato una soluzione di analisi dei Big Data che aiuta i Comuni a migliorare i propri servizi e che adesso può essere usata per monitorare gli spostamenti delle persone durante la pandemia. Al momento sono 37.000 i dipendenti Enel che stanno lavorando da casa. Per agevolare i nuovi processi a distanza che ne derivano, abbiamo sviluppato delle sale di formazione per la realtà virtuale e persino delle sale controllo da remoto per i nostri dipendenti fuori sede, per garantire che le attività quotidiane negli impianti possano essere comunque completate.

Insomma, Enel continua a crescere restando sempre un passo avanti e mostrandosi resiliente nel perseguire un mondo più sostenibile. Il nostro approccio si chiama Innovability: open innovation + sustainability, innovazione aperta e sostenibilità, i fattori chiave per risolvere i problemi globali.

Attraverso collaborazioni e metodologie lungimiranti applicate agli ambiti della transizione energetica, dell’automazione, dei processi di lavoro da remoto e dell’utilizzo delle nuove tecnologie siamo stati in grado di adattarci in modo proattivo durante i periodi di crisi. Come affermato dal CEO degli Enel Innovation Hub, Fabio Tentori, “tutte le soluzioni innovative che abbiamo sviluppato con le startup sono state molto preziose per Enel negli ultimi anni: queste soluzioni ci aiutano a essere resilienti e a restare concentrati sui nostri clienti”. Adesso abbiamo l’occasione di fare un ulteriore passo avanti in questa direzione con la nostra nuova iniziativa, ReShape.

Evolvere, trasformare, crescere

In qualità di leader del settore, e tenendo a mente gli obiettivi di sostenibilità, abbiamo lanciato una call globale per reinventare il modo in cui dovremo gestire la nostra attività in quella che sarà la nuova normalità. ReShape: Innovability to build a brighter future è la nostra nuova iniziativa per ideare insieme a problem solver, startup e PMI nuovi modi per trasformare l’innovazione in soluzioni per il contesto energetico mondiale del futuro e le nuove esigenze globali.

L’innovazione è sempre aperta, in evoluzione. Facendo leva sui diversi punti di forza dei nostri partner e stakeholder possiamo contribuire alla creazione di un futuro sempre più solido e condiviso.

“Ora più che mai - assicura Luca Seletto, Manager dell’Enel Innovation Hub di Boston - comprendiamo che non possiamo affrontare questo viaggio da soli: abbiamo bisogno di partner con grandi idee disposti a collaborare con noi per guidare la transizione energetica”. In questo momento, prosegue Tentori, “stiamo cercando di rafforzare ulteriormente le nostre collaborazioni, per avere sempre più opportunità di rimodellare il mondo”.

Le challenge aperte presentate in questa call abbracciano l’intera organizzazione di Enel, le sue divisioni e società. L’iniziativa riguarderà l’intera catena del valore dell’elettricità: dalla generazione di energia alla gestione e ottimizzazione delle reti di distribuzione, fino alla consegna di nuovi prodotti e servizi a valore aggiunto ai nostri clienti e utenti finali. “Dobbiamo essere all’avanguardia dell’innovazione energetica - prosegue Seletto - per essere pronti ad affrontare nuove sfide e continuare a essere focalizzati sulle esigenze dei nostri clienti”.

Dare forma alle sfide per la nuova normalità

Il termine scelto, ReShape, si riferisce alla capacità della nostra organizzazione di cambiare e reinventarsi costantemente, sia al proprio interno che all’esterno, e riflette il nostro impegno globale per l’Open Innovation.

“In questi anni - afferma Fernando Sandoval, Manager di Enel Innovation Hub Europe - abbiamo imparato che gli innovatori rivoluzionari si trovano ovunque, non solo negli hub dell’innovazione locali, ma anche in luoghi lontani. Con ReShape non vediamo l’ora di raggiungere tutti questi innovatori, indipendentemente da dove si trovino”.

Le challenge presentate attraverso la nostra piattaforma di crowdsourcing Open Innovability sono mirate a trovare soluzioni per migliorare la nostra attività nel momento in cui il mondo inizia a uscire dall’incertezza creata dalla pandemia. Si va dall’applicazione dell’automazione alle centrali rinnovabili all’accorpamento di dati per comprendere meglio i nostri clienti e identificare le loro esigenze, fino alla razionalizzazione dell’intero percorso digitale degli stessi clienti.

Nel momento in cui i dipendenti tornano al lavoro, dobbiamo ottimizzare gli spazi di lavoro per garantire la sicurezza. Per questo stiamo cercando soluzioni che siano in grado di ridurre il rischio di diffusione del virus migliorando gli attuali metodi utilizzati per sanificare gli spazi condivisi, aiutando a far rispettare le linee guida di distanziamento sociale consigliate sul posto di lavoro e consentendo ai nostri clienti industriali e residenziali di ottenere un adeguato supporto da remoto.

Nel prosieguo dell’anno all’attuale call globale si aggiungeranno ulteriori challenge. Per rimanere aggiornato sulle nostre sfide e sull’iniziativa, visita ReShape. Partecipa alle challenge aperte registrandoti sul nostro sito Open Innovability

Open Innovability

Prendi parte al cambiamento