Enel e Ferrovie dello Stato insieme per fare innovazione con InnoCentive

Pubblicato il venerdì, 15 giugno 2018

Il Gruppo Enel continua a guidare la strada dell'Open Innovation e della tecnologia attraverso due nuove partnership: la prima con InnoCentive e l'altra con il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Attraverso queste partnership, Enel Group rafforza il suo impegno per l'Innovability, la pratica di unire innovazione e sostenibilità per sviluppare soluzioni ai problemi del mondo.

In un mondo globalizzato, le collaborazioni tra aziende stanno diventando sempre più diffuse negli affari e il settore energetico non fa eccezione rispetto a questa tendenza. Grazie a collaborazioni proattive ed esterne, le aziende possono acquisire una nuova prospettiva e aprirsi alle opportunità dell’innovazione. Come leader globale nell'innovazione tecnologica, il Gruppo Enel abbraccia questa ideologia attraverso la sua iniziativa di Open Innovability. Ernesto Ciorra, direttore Innovability di Enel, ha recentemente twittato che "la cosa bella dell'innovazione è che l'unica gerarchia esistente è quella delle idee stesse".

Nel suo ultimo impegno per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità stabiliti dalle Nazioni Unite, all'inizio di maggio, il Gruppo Enel ha avviato una nuova partnership con la piattaforma di crowdsourcing InnoCentive. Attraverso questo accordo, Enel individuerà 50 sfide tecnologiche, mentre InnoCentive farà leva sulle sue reti per ampliare la portata delle sfide ingaggiando i migliori talenti e scoprendo le migliori idee. L'obiettivo di queste sfide è attirare le proposte più innovative, le soluzioni che hanno il potenziale per essere sviluppate e diventare le imprese del futuro. Fabio Tentori, Responsabile Innovation Hubs di Enel, spiega che "trasformare noi stessi ci permette di creare sfide interessanti per altre persone e che queste persone vorrebbero risolvere".

Dando seguito al suo impegno a migliorare la vita quotidiana della società, il Gruppo Enel ha anche firmato un accordo con il Gruppo FS Italiane, la più grande impresa ferroviaria in Italia. La crescente partnership "tra due grandi aziende porta aiuto non solo alle aziende, ma anche al Paese", ha dichiarato Franco Stivali, Responsabile Innovazione di Ferrovie dello Stato Italiane.

Il 15 maggio 2018, le tre imprese - Enel X, InnoCentive e FS Italiane - si sono riunite a San Francisco per lanciare una nuova sfida. La missione: sviluppare un'app mobile che combini trasporto e assistenza virtuale per creare il "viaggio perfetto" per gli utenti. L'ispirazione per questa sfida è nata dopo aver individuato le difficoltà sul mercato dei viaggiatori. Franco Stivali ha osservato che "a volte pianifichi un viaggio, ma improvvisamente ti imbatti in uno sciopero o nel maltempo - vogliamo che i nostri clienti compiano buoni viaggi nonostante questi inconvenienti".

Sebbene siano disponibili diverse app per aiutare gli utenti a pianificare un viaggio, un'app che integri il trasporto con un assistente virtuale intelligente, dotato di capacità cognitive e predittive, deve ancora essere sviluppata. Per raggiungere questo obiettivo, le tre aziende sono alla ricerca di una soluzione sotto forma di mobile app che combini mobilità elettrica, efficienza energetica e assistenza virtuale in ogni fase dello spostamento di un viaggiatore: nella pianificazione del viaggio, durante il viaggio e dopo il viaggio. La Open Challenge cerca uno strumento in grado di offrire assistenza completa e in tempo reale al viaggiatore, dall'acquisto dei biglietti alle indicazioni stradali, una volta arrivati ​​a destinazione.

Anche nell'era digitale, la mobilità senza interruzioni e senza problemi è una sfida importante nella società di oggi. Questa partnership non vede l'ora di aggiungere un altro player al team e di creare uno strumento che semplifichi e offra la massima flessibilità ai viaggiatori. Se sei una startup con una soluzione che ha il potenziale per rivoluzionare il concetto di mobilità, invia qui la tua proposta.

Open Innovability

Prendi parte al cambiamento