Media

Segui le ultime notizie, eventi, trend e idee del mondo dell’innovazione e dalla nostra rete globale di Innovation Hub

Scopri le ultime notizie e gli eventi dal mondo dell'innovazione di Enel

Uno spazio di approfondimento sui temi dell'innovazione

 

10 novembre 2020
Time – “Reflect. Reimagine. Reinvent. It all adds up to Enel’s ReShape.” (“Riflettere, reimmaginare, reinventare: è questa l'essenza di ReShape, la call di Enel”)

Anche in questo scenario caratterizzato dalla pandemia, Enel ha dato prova della propria resilienza attraverso un processo di riflessione e reinvenzione: il risultato è la call globale ReShape, nata per favorire la collaborazione tra l’azienda e innovatori, startup e piccole e medie imprese per trovare soluzioni innovative alle sfide globali nate nel contesto della “nuova normalità” che stiamo vivendo.
Leggi l’articolo qui

 

10 novembre 2020
Harvard Business Review – “How a Corporate Giant Can Support Your Startup (and Vice Versa)” (“Come una grande azienda può supportare la tua startup, e viceversa”)
La strada delle startup e quella delle grandi aziende sembra destinata sempre più a incrociarsi. Mettere insieme punti di forza e di debolezza in un percorso che punta a creare valore e benefici per entrambi i partner è alla base dello spirito di innovazione aperta di Enel, raccontato dall’Harvard Business Review attraverso la storia di startup come iGenius, E-Labos e weAR che, grazie alla rete di Innovation Hub, hanno avviato una proficua collaborazione con Enel.
Leggi l’articolo qui

 

19 ottobre 2020
Repubblica Affari & Finanza - “Caccia aperta alle startup”
La fotografia scattata dall’Open Innovation Outlook Italy 2021, il report annuale sull’open innovation in Italia realizzato da Mind the Bridge e Smau, svela come un crescente numero di società nel nostro Paese stia concretizzando la collaborazione con le startup. La differenza tra le aziende italiane e i leader globali rimane sostanziale: secondo il parametro di “Open Innovation Readiness” di Mind the Bridge, Enel è l’unica tra le 25 società analizzate con un punteggio superiore a 4, in linea con le aziende più innovative a livello internazionale.
Di Andrea Frollà
Leggi l’articolo qui

 

28 luglio 2020
Startupitalia.eu - “L’AI sostenibile che risparmia il 50% dell’energia. I piani green di iGenius”
“Il team di Innovability® di Enel è stato fondamentale per capire il nostro potenziale”. Intervistato da StartupItalia, Uljan Sharka, fondatore e CEO di iGenius, spiega il contributo del nostro Gruppo nello sviluppo di crystal, advisor di AI per la data intelligence lanciato sul mercato nel 2019 dopo un test pilota realizzato proprio dentro Enel. Enel è ancora tra i principali clienti di iGenius, che ha un centinaio di dipendenti e sedi anche in Svizzera, Gran Bretagna e Stati Uniti.
Di Alessandro di Stefano
Leggi l’articolo su Startupitalia.eu

 

22 giugno 2020
Gente - “Se un’auto elettrica resta senza energia arriva il furgone-ricarica?”
Può capitare di rimanere senza energia con l’auto elettrica. A Roma o a Milano i clienti di Enel X possono chiedere “soccorso” attraverso l’app JuicePass, spiega Alberto Piglia, responsabile e-mobility di Enel X. Un E-Gap, un furgone di ricarica mobile naturalmente elettrico, raggiungerà subito l’e-car e provvederà a farle il pieno di energia in qualsiasi punto della città. Quando si richiede l’intervento attraverso la app si può scegliere il tipo di ricarica con relativa tariffa e seguire in tempo reale l’arrivo del furgone. Un servizio che tranquillizza ulteriormente l’utente di auto elettrica e che si aggiunge agli oltre 30mila punti di ricarica accessibili da JuicePass in tutta Europa, dei quali circa 9200 in Italia.
Di Alberto Piglia
Leggi l’articolo qui

 

15 giugno 2020
EconomyUp – “Energia sostenibile, così Enel innova con le startup gli impianti eolici e solari”
Per rendere le rinnovabili ancora più sostenibili, spiega Nicola Rossi, responsabile Innovazione della business line Global Power Generation, Enel sta lavorando alla creazione di una nuova catena del valore (che oggi ancora non esiste) per il riciclo delle pale degli impianti eolici e a un progetto sperimentale negli Stati Uniti per aumentare il fattore di utilizzo del suolo di un parco solare fotovoltaico attraverso l’integrazione con l’agricoltura. Esperienze analoghe sono state avviate in Europa e in Italia.
Di Giovanni Iozzia
Leggi l’articolo su EconomyUp.it

 

9 giugno 2020
Tribuna Economica – “Cooperazione scientifica e industriale Italia-Israele. Intervista all'Ambasciatore Gianluigi Benedetti”

“Siamo il sesto fornitore di Israele e il suo 14esimo cliente”. In un’intervista all’edizione online di Tribuna economica l’Ambasciatore italiano in Israele, Gianluigi Benedetti, fa il punto sullo stato delle relazioni economiche e industriali tra i due Paesi. In questi anni “l’esperienza di maggior successo è indubbiamente quella di Enel che nel giro di tre anni ha aperto un hub tecnologico a Tel Aviv, un Innovation Lab a Haifa e a maggio si è aggiudicata, tramite Enel X, la gara per un nuovo Innovation Lab sul fintech a Be’er Sheva, il polo mondiale della cybersecurity”.
Leggi l’articolo su Tribuna Economica

 

5 giugno 2020
Startupitalia.eu – “Droni in edilizia e dati nello spazio. L'ecosistema dell'innovazione di Enel”
Enel ha creato un ecosistema globale di hub e lab unico al mondo che oggi costituisce il cuore dell'innovazione del Gruppo. CivDrone e Carto sono la dimostrazione dell'efficacia di questa strategia. Durante l'emergenza Covid-19 CivDrone ha realizzato un robot capace di sanificare in automatico ambienti chiusi come gli ospedali. La spagnola Carto ha contribuito ad affrontare l'emergenza Coronavirus con Corona Madrid, un'app che permette a chi mostra sintomi di effettuare un'autodiagnosi, alleggerendo così le strutture sanitarie.
Di Alessandro di Stefano
Leggi l’articolo su Startupitalia.eu

 

5 giugno 2020
Startupitalia.eu – “Enel Innovation Hub, il network che supporta le startup ad alto potenziale”
Come si lavora negli Enel Innovation Hub italiani? Nell’Innovation Hub di Pisa si lavora sulle tecnologie di generazione rinnovabili e sostenibili. Tra le startup ospitate c’è i-EM, azienda che fornisce soluzioni per ottimizzare il processo decisionale in materia di energia attraverso modelli di machine learning e tecniche di big data e analisi di dati satellitari. Un altro esempio è quello della startup Infibra Technologies, nata come spin off della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che sviluppa sistemi di misura tramite la fibra ottica.
Di Chiara Buratti
Leggi l’articolo su Startupitalia.eu

 

12 maggio 2020
Startupitalia.eu – “Smart working, assicurazioni, progetti solidali: le soluzioni antiCovid di Enel”
Lavoro da remoto, una polizza assicurativa per le proprie persone, progetti solidali. Sono alcune delle iniziative che Enel ha messo in campo per fronteggiare l’emergenza Codiv-19. Lo smartworking ha coinvolto il 55% dei 68mila dipendenti. Enel è stata inoltre la prima multinazionale ad attivare una polizza assicurativa per tutti i dipendenti in caso di ricovero per Covid-19. Per coloro che non possono lavorare a distanza è stata introdotta una “banca delle ferie”, mentre a disposizione di tutti è stato lanciato un servizio di assistenza psicologica da remoto.
Di Chiara Buratti
Leggi l’articolo su Startupitalia.eu

 

4 maggio 2020
Calcalistech.com – “Mastercard and Enel X Win Right to Establish New Fintech-Cybersecurity Laboratory with $3.7 Million State Funding” ("Mastercard e Enel X si aggiudicano la gara per realizzare un nuovo laboratorio di cybersecurity per il fintech con 3,7 milioni di finanziamenti statali")
Enel X e Mastercard realizzeranno a Be’er Sheva, in Israele, un nuovo laboratorio di ricerca per la sicurezza informatica in ambito fintech. L'obiettivo è sostenere la ricerca sulla cybersecurity in ambito fintech di imprese e startup per aiutarle a raggiungere la fase della prova di fattibilità delle loro soluzioni. Il progetto sarà finanziato, oltre che dall'IIA, anche dall’Israel National Cyber Directorate e dal ministero delle Finanze israeliani.
Di Hagar Ravet
Leggi l’articolo su Calcalistech.com

 

26 aprile 2020
Oilprice.com – “Is This The Most Innovative Power Company In The World?” ("È questa l’azienda di energia più innovativa del mondo?")
Enel non è solo la seconda azienda energetica al mondo e la più grande utility europea con oltre 60 milioni di clienti, principalmente in Italia, Spagna e America Latina. Da molti anni il management del Gruppo ha abbracciato i concetti gemelli di sostenibilità e decarbonizzazione. Il Gruppo ha ridotto la generazione di carbone di un terzo nell'ultimo anno e ha l’obiettivo di eliminarla entro il 2050. Inoltre, Enel è all'avanguardia nella digitalizzazione e nell'installazione di smart meter grazie al focus sull’innovazione.
Di Leonard Hyman & William Tilles
Leggi l'articolo su Oilprice.com


23 aprile 2020
Wired – “Sourcing the crowd to help the world” ("Crowdsourcing per aiutare il mondo")
Enel nel 2017 ha lanciato la piattaforma di crowdsourcing Open Innovability®, per raccogliere idee su innovazione aperta e sostenibilità. Fino a oggi Open Innovability® ha ospitato oltre 80 sfide in un ecosistema di 400mila potenziali solver e raccolto oltre 4mila soluzioni da aziende, startup, ricercatori e persone provenienti da oltre 90 paesi in tutto il mondo. Di recente il Gruppo ha invitato a presentare idee per l’emergenza COVID-19.
Leggi l’articolo su Wired

 

17 aprile 2020
Startupitalia.eu – “Covid-19 Challenge, la call per le migliori idee sul post-emergenza”

Covid-19 Challenge è il nome della Call4Ideas lanciata da Campus Bio-Medico di Roma e Marzotto Venture Accelerator che premierà le migliori idee e progetti in ambito tecnologico per fronteggiare l’emergenza coronavirus soprattutto nelle cosiddette “Fase 2” e “Fase 3”. Il bando di 5 milioni di euro complessivi è stato rilanciato da Enel sulla propria piattaforma di crowdsourcing openinnovability.com e punta a sostenere le idee e i progetti a elevato contenuto tecnologico in tanti ambiti, da quello sanitario a quello sociale. “Noi siamo alla ricerca di tutte quelle tecnologie e soluzioni che possono rendere l’azienda e i lavoratori ancora più resilienti in futuro per poter continuare a fornire il nostro supporto all’Italia e a tutti i Paesi del mondo in cui siamo presenti” spiega Ernesto Ciorra, Chief Innovability® Officer di Enel.
Di Alessandro di Stefano
Leggi l’articolo su Startupitalia.eu

 

17 aprile 2020
EconomyUp – “Enel accelera sul digitale e sull’innovazione contro il coronavirus”
Enel è stata la prima multinazionale ad attivare una polizza assicurativa in caso di ricovero per Covid-19 per tutti i 68mila dipendenti. Più della metà di loro è passata allo smart working. Enel sostiene anche la Challenge Covid-19, lanciata da Università Campus-Biomedico con Marzotto Ventures Accelerator per individuare tecnologie e soluzioni che possano rendere l’azienda e i propri dipendenti ancora più resilienti in futuro.
Leggi l’articolo su EconomyUp

 

3 febbraio 2020
Rinnovabili.it – “Innovation Communities: la nuova filosofia Enel dell’Open Power”
Dall’intelligenza artificiale alla robotica, dalla blockchain allo storage. Le dieci Innovation Communities create da Enel sono comunità aperte e senza gerarchie nate con l’obiettivo di “fiutare e riconoscere le tecnologie emergenti”, di “condividere e disseminare le esperienze migliori” e di implementare queste tecnologie “su possibili applicazioni inedite”. Le comunità, alle quali partecipano circa 200 dipendenti di Enel provenienti da settori e Paesi diversi, rispondono alla filosofia Open Power del Gruppo, la massima apertura all’interno e all’esterno, “un modello d’impresa che coltiva le energie e le potenzialità delle persone” e “promuove lo scambio di informazioni, conoscenze ed esperienze”: l’approccio migliore per far emergere l’innovazione.
Leggi l’articolo su Rinnovabili.it

 

29 gennaio 2020
Rinnovabili.it – “Enel, qualunque sia il futuro per l’idrogeno, che sia 100% verde”

Attualmente quasi il 100% della domanda di idrogeno nel mondo è assorbita dal settore industriale che se ne serve come materia prima per molte applicazioni. Tuttavia, secondo l’International Energy Agency (IEA) il 98% della produzione di H2 proviene da fonti fossili, causando emissioni di CO2 per 830 milioni di tonnellate all’anno. L’unico modo per contribuire alla lotta al cambiamento climatico è sostituire la produzione di idrogeno da fonti inquinanti con idrogeno verde (green hydrogen), prodotto mediante elettrolisi alimentata da energia elettrica ottenuta da fonti rinnovabili. Enel ritiene che questa sia “l’unica modalità di produzione dell’idrogeno sostenibile nel lungo termine” e “a zero emissioni”. Per questo sta valutando l’opportunità di progetti dedicati alla decarbonizzazione di settori industriali cosiddetti “hard to abate” dove l’uso di idrogeno è necessario o economicamente più conveniente di quello diretto di energia elettrica rinnovabile. 
Leggi l’articolo su Rinnovabili.it

 

21 gennaio 2020
Rossiyskaya Gazeta – “Инновации от мира сего” ("Innovazioni di questo mondo")
“L’approccio open innovation ci ha portato 10mila idee interessanti in 5 anni”. In un’intervista Ernesto Ciorra, Head of Innovability® di Enel, spiega la transizione del Gruppo da un approccio chiuso a uno aperto, grazie al quale sono arrivate circa 6500 proposte di collaborazione da startup e 2000 attraverso la piattaforma di crowdsourcing OpenInnovability.org. Il Gruppo ha trovato un ecosistema favorevole all’innovazione anche a Skolkovo, in Russia, dove nel 2017 ha aperto il proprio Enel Innovation Hub.
Di Yulia Krivoshapko, Marianna Yerknapeshyan
Leggi l’articolo su Rossiyskaya Gazeta


Gennaio 2020
PrimaComunicazione – “Illuminando il futuro”
Il CES® di Las Vegas è l’esposizione mondiale che da oltre 50 anni ospita le ultime novità della tecnologia. All’edizione 2020 Enel si è presentata con la propria idea di innovazione che, nelle parole del Direttore Innovability® Ernesto Ciorra, “è uno strumento, non il fine: il fine è la sostenibilità sociale, economica e ambientale del tessuto, dell’ecosistema attorno a Enel”. Grazie alle proposte di Enel X il Gruppo ha presentato nella città americana “il proprio modello di una città del futuro fatta di auto elettriche, illuminazione stradale intelligente e case che funzionano con la tecnologia domotica”. Non solo. L’idea di innovazione di Enel passa anche dal sostegno alle startup e alle piccole imprese innovative, come E-Labos e weAR che a Las Vegas hanno presentato le proprie soluzioni nello stand del Gruppo.
Di Valeria Sforzini
Leggi l’articolo qui