n-Join

I big data al servizio dell'efficienza energetica

Scenario

I Big Data rappresentano una frontiera ancora poco esplorata, una fonte immensa di informazioni, utili anche nella gestione degli impianti di produzione di energia. Per gestire questa intelligenza distribuita, è necessario utilizzare tecnologie in grado di analizzare e tradurre questo patrimonio di informazioni in indicazioni che rendano più efficiente la gestione degli impianti (sia tradizionali sia rinnovabili), la rete di distribuzione, il consumo finale e generino servizi a valore aggiunto per le smart cities.

Idea

nJoin ha sviluppato delle soluzioni plug and play in grado di recepire flussi di dati grezzi all’interno di una rete, per identificare le interazioni meccaniche e trasformare le informazioni ricevute in dati significativi. Questi servono a eseguire modelli gestionali e analisi di comportamento che hanno l’obiettivo di predire un mantenimento di efficienza nelle operazioni di gestione e di diagnostica. Il sistema è in grado di analizzare dati storici e in real-time.

Application & Benefits

nJoin fornisce una diagnosi in real-time e uno strumento predittivo per le applicazioni che gestiscono la manutenzione degli stessi impianti.

Grazie a tutti i dati che nJoin riesce a reperire, è possibile strutturare processi e linee di produzione più flessibili, con un’attenzione alla sostenibilità.

La sua tecnologia unica ha portato alla progettazione di un apparecchio in grado di analizzare autonomamente le operazioni di un impianto, ma non solo. Registrando tutti i dati, questo strumento permette di “imparare” costantemente e adattarsi alle diverse situazioni che intervengono nel corso degli anni.

Progetti avviati

È in corso l’applicazione della soluzione di nJoin agli impianti Enel, per adattare la soluzione, fino ad oggi implementata solo su impianti industriali, anche agli impianti di produzione energetica.