EnergyStart

Energy Start è il primo acceleratore di startup energetiche dell’America Latina: cerca “imprenditori tecnologici” che vogliano sviluppare soluzioni creative nel settore dell’energia. Attualmente presente in Cile e Brasile, verrà presto lanciato in altri paesi della Regione.

In Brasile stiamo lavorando in partnership con il business accelerator Aceleratech, mentre l’edizione cilena di Energy Start si avvale della collaborazione con l’incubatore “Imagine Business Lab”, un acceleratore di progetti innovativi che favorirà lo sviluppo sul mercato delle imprese.

Con Energy Start, siamo alla ricerca dei migliori imprenditori del settore energetico, per lavorare con loro al miglioramento e alla crescita delle loro startup. Un modo per far emergere la creatività del tessuto imprenditoriale, e aiutare le startup a sviluppare un progetto industriale finalizzato a realizzare soluzioni e servizi a valore aggiunto per un mercato energetico in continua evoluzione.

Ogni impresa selezionata potrà avere:

  • accesso all’esperienza, alle strutture e ai clienti di Enel in oltre 30 Paesi;
  • supporto dedicato allo sviluppo e crescita del proprio business, oltre a una formazione specifica su sviluppo dei prodotti, creazione del team, gestione aziendale e crescita dell’attività;
  • mentoring e coaching curati da specialisti dell’industria energetica globale;
  • introduzione nei network internazionali di business di Enel;
  • accesso a eventi dedicati agli investitori nazionali e internazionali.

Alla fine del programma, Enel potrà investire nelle imprese accelerate, diventare un partner per distribuire i prodotti e servizi, o diventare un cliente. Aiuteremo inoltre le startup ad attrarre ulteriori possibili investitori.

“Il programma coniuga l’esperienza che Enel ha maturato nel supporto alle startup con la presenza internazionale del Gruppo. Le buone idee non hanno confini e nazionalità. Per questo abbiamo deciso di lanciare Energy Start in tutta l’America Latina: siamo convinti che le proposte innovative delle startup possano rispondere a due necessità: migliorare l’efficienza operativa e sviluppare nuovi prodotti”.

Luciano Tommasi,

responsabile New Ventures Initiatives di Enel

 

Cosa stiamo cercando?

Con Energy Start, Enel è alla ricerca di aziende tecnologiche che stanno sviluppando soluzioni creative in ambito energetico o servizi a valore aggiunto per le industrie del settore. Le startup che abbiamo in mente devono avere un team distintivo, che è al lavoro per risolvere un problema reale in un grande mercato, e aver già lanciato almeno un prodotto (o sviluppato un prototipo funzionante).

 

Stiamo cercando progetti legati a questi temi:

Internet of things: soluzioni che consentano agli oggetti di ogni giorno di essere connessi a internet per mandare e ricevere dati, in particolare tecnologie collegate alle case intelligenti e alle soluzioni per l’industria, la sicurezza e le infrastrutture.

Mobilità elettrica e storage: aziende che stanno sviluppando tecnologie e servizi per l’applicazione e l’integrazione di soluzioni per la mobilità elettrica e l’accumulo energetico (storage).

Generazione distribuita: soluzioni connesse con la generazione decentralizzata dell’elettricità e con lo storage, incluse modalità per integrare, installare, manutenére e gestire queste tecnologie.

Efficienza energetica: soluzioni connesse al miglioramento dell’efficienza energetica in ambito residenziale o industriale, incluse piattaforme e dispositivi per la gestione dell’elettricità, e strumenti di automazione per migliorare l’esercizio delle centrali.

Infrastrutture: aziende che stanno sviluppando soluzioni tecnologiche relative alle infrastrutture energetiche urbane, come sistemi per le smart cities e per l’illuminazione pubblica.

Servizi a valore aggiunto: aziende con soluzioni che potrebbero generare valore addizionale per i business di Enel, in particolare prodotti e servizi che prevedono fatturazioni ricorrenti in aree come la formazione, le telecomunicazioni e i servizi finanziari.

 

Come partecipare?

Il processo di selezione di Energy Start si basa su indicatori quali la valutazione del business model della vostra azienda, della composizione del vostro team, dello stadio di sviluppo del progetto in essere e del suo potenziale di crescita.

Possono iscriversi startup e aziende più mature di tutto il Cile e il Brasile, che abbiano progetti per prodotti tecnologici o servizi pensati per far fronte alle esigenze e alle sfide del settore energetico.

Il programma accetta le application per un intero anno, ma quanto prima vi iscriverete, tanto prima potrete portare la vostra azienda a un livello superiore. Per partecipare, basta compilare il form nell’area TAKE PART, spuntando la casella relativa ad Energy Start.

Dal 1 Agosto 2017 è aperta la call Energy Start Brasil, per selezionare startup e SMEs che abbiano sviluppato un prodotto o servizio nelle seguenti aree tecnologiche:

  • Home and Industrial IoT
  • Renewable Energy and Storage
  • Social Development
  • Fintech
  • Energy Efficiency
  • Smart City and Electric Mobility.

Le società selezionate riceveranno il supporto tecnico ed economico del Gruppo Enel per lo sviluppo della loro soluzione, un percorso di accelerazione per migliorare le competenze di business e un bootcamp dedicato nella Silicon Valley.

PARTECIPA